CULTURA CIMBRA

Boolkhènt au in de Hogebene von Siben Komoine !

Benvenuti sull’Altopiano dei Sette Comuni ! Di seguito la programmazione degli eventi estivi organizzati dalle varie realtà del territorio di Roana - Cesuna e degli altri Comuni dell'Altopiano di Asiago e realizzati da tutte le realtà operanti sul territorio di questa arte di Altopiano.

Programmazione degli anni precedenti:

L’Altopiano dei Sette Comuni custodisce fra i suoi segreti anche quello della cultura plurisecolare del popolo Cimbro le cui origini si perdono nella leggenda. Una mitologia nordica avvolge di mistero e magia luoghi incantati popolandoli con personaggi fiabeschi come basilischi, anguane, streghe, orchi, gnomi e folletti. E’ proprio nella meravigliosa cornice ambientale dell'Altopiano che scelsero di stabilirsi fin dalla preistoria alcune popolazioni indomite i cui insediamenti nel territorio dell'attuale Comune di Roana assunsero nei secoli i nomi di Kamparube (Camporovere), Mitterbalt (Mezzaselva), Kunka (Treschè Conca), Robaan (Roana), Roan (Canove) e Kan Züne (Cesuna). L'espansionismo napoleonico, quello austroungarico e soprattutto la Grande Guerra che travolse l’Altopiano nel 1916 distrussero gran parte delle tradizioni Cimbre dopo quasi un millennio, costringendo la maggior parte degli abitanti ad abbandonare i paesi ormai distrutti fuggendo verso la pianura. Ma dopo una miracolosa, caparbia e faticosa ricostruzione è da allora sempre più forte il desiderio di recuperare anche le tradizioni, gli antichi mestieri e la lingua perduta il cui ricordo viene celebrato ogni anno in alcune particolari ricorrenze. Ad esempio il lunedì di Pasqua (l'Ostarmentak) ma soprattutto nel mese di luglio, durante il Festival Cimbro dell’Hoga Zait (tempo alto, bello, di festa) con manifestazioni musicali, artistiche e gastronomiche. A Cesuna fin dal pomeriggio, nelle varie contrade addobbate con rami d'abete e fiori colorati, i più piccoli si cimentano nella realizzazione di oggetti in legno e terracotta insieme ai genitori e ai nonni per poi preparare con gli animatori lo spettacolo conclusivo previsto per la serata delle Zeleghen Bàibelen. 

L'edizione 2015 è stata invece improntata alla multiculturalità con un riferimento all'Australia. 

Nell'attesa i principali alberghi di Cesuna come l'Hotel Belvedere preparano per la sera una cena semplice ma al lume di candela e in perfetto "stile Cimbro" per la scelta dei piatti, l'allestimento delle sale oltre all'abbigliamento particolare del personale dedicati alla particolarità dell'occasione.

E' infatti con la magica serata delle Zeleghen Bàibelen che si conclude la festa Cimbra a Cesuna. Qui fra ceppi ardenti e scintille che salgono verso il cielo stellato gli Schellatraegar, rappresentanti delle sei Comunità e custodi della campane, danno il benvenuto a centinaia di turisti dell'Altopiano.

Per vivere in prima persona questa esperienza unica e appassionante vi invitiamo a visitare il capoluogo Roana con le sue cinque frazioni mentre a chi desidera approfondire una storia affascinante e ancora oggi misteriosa consigliamo di consultare i siti di Cultura Cimbra www.hogazait.it e www.cimbri7comuni.it. L'Istituto di Cultura Cimbra, la Comunità Montana e il Comune di Roana hanno inoltre attivato lo "Sportello Cimbro" al quale è possibile rivolgersi per ulteriori approfondimenti (e-mail: chalet.turismo@gmail.com).

Gheebar metanandar !

(si ringraziano i soci della A.S.C. Fronte Sud Altopiano Sette Comuni per le fotografie inviate; l'immagine del cielo stellato in Altopiano è tratta da uno scatto di Giandomenico Stella il cui originale completo è stato concesso e visibile nella sezione "Percorsi")